fbpx
SPINNING

SPINNING CON MARE FORMATO

Con la combo di spinning startup e le montature cheburascka!

Un delle ultime mareggiate con mare in scaduta appena iniziata e freddo in abbondanza! Insomma quella che io considero una delle migliori condizioni, insieme ai miei amici, per fare spinning nei nostri spot.

Insieme agli amici si, ci siamo ritrovati almeno in 5 in questa bella battuta di spinning inshore, le catture sono state davvero tante e sono tutte documentate nel video alla fine di questo articolo, buona lettura e buona visione!

Le condizioni meteo marine

La prima cosa che bisognerebbe fare, prima di andare a pesca, sarebbe quella di controllare le condizioni di tre componenti essenziali, vento e sua direzione, moto ondoso che viene generato, pressione atmosferica, atto questo, l’esposizioni dello spot a queste componenti, se c’è questa possibilità, le probabilità di cattura potrebbero aumentare… parecchio!

In questa battuta di spinning, la coincidenza di giorno libero e più condizioni meteo marine favorevoli, nonché scelta dello spot, hanno reso possibile una bellissima battuta di spinning, strana la presenza dei soli caranghi, ma davvero grossi!

App per le previsioni meteo e del moto ondoso

Una delle app che utilizzo e che mi da sempre riscontri molto vicini alla condizione reale è windfinder, trovate un totorial su come utilizzarla a questi link:

Grazie a questa applicazione per smartphone, molto precisa, utilizzo quella a pagamento, riesco quasi sempre ad avere la condizione che mi aspetto nello spot che controllo!

Attrezzi utilizzati ed esche

Gli attrezzi che ho utilizzato per la battuta sono quelli della seconda combo di spinning startup il mio progetto per chi inizia lo spinning in mare, precisamente sono:

  • Favorite X1
  • DAIWA REVROS 4000c

Trovate anche di questi attrezzi numerosi video e descrizioni sui vari articoli della guida e sui video correlati presenti sul canale e su questo blog.

“Alcuni link utilizzati sono link di affiliazione. Acquistando tramite i link potrei ricevere una commissione sulla vendita. Questo non influisce sul prezzo del prodotto che acquisti.”

SPINNING STARTUP!

Vi invito a visionare tutta la guida che appena possibile e come più volte promesso verrà racchiusa in un unico e-book, vi invito ad iscrivervi alla NEWSLETTER del blog per riceverne una copia gratuitamente appena sarà pronta (oltre a tutti gli aggiornamenti e le eventuali offerte provenienti da collaborazioni).

Esche utilizzate e montatura

La scelte delle esche, come vedrete dal video, verrà sostanzialmente decretata dal fatto che i pesci presenti siano attratti da foraggio di piccole e piccolissime dimensioni, visto il vento, corrente ed il moto ondoso, la scelta necessariamente è ricaduta su jig, piccoli ed abbastanza pesanti, e sulla montatura CHEBURASCKA della quale vi ho parlato in questo video.

Montatura cheburaschka TUTORIAL MONTAGGIO principali caratteristiche e vantaggi – tutorial

Montatura cheburaschka TUTORIAL MONTAGGIO principali caratteristiche e vantaggi - tutorial
Watch this video on YouTube.
Montatura cheburaschka TUTORIAL MONTAGGIO principali caratteristiche e vantaggi – tutorial

I vantaggi di questa montatura estremamente versatile sono evidenti non appena se ne fa un utilizzo in situazioni diversificate, infatti la possibilità di utilizzare un piombo pesante, con esca siliconica piccolissima, permette di pescare agevolmente in diverse situazioni, cos’ come poter fare il contrario o un mix decidendo velocemente e semplicemente al momento!

Due delle gomme che ho utilizzato e che faccio vedere nel video hanno funzionato in maniera eccellente, la prima della nikko, un raglou morbidissimo e mobilissimo, che con il cheburascka praticamente diventava “viva” ed una gomma piccolissima innescata su amo offset praticamente identica al mini foraggio in zona, resa lanciabile sempre dalla montatura con cheburascka rig!

Prede, strike e divertimento

Le prede non sono mancate e quindi il divertimento è andato ben oltre ogni aspettativa, ognuno di noi presenti in questa battuta chi prima chi dopo chi in maniera multipla ha ottenuto strike e bei combattimenti, tutti con attrezzi da spinning medio e leggero.

Abbiamo preso solo una specie, il carango, ma vi assicuro che così grossi sono davvero divertenti!

Non sono mancati i momenti di puro divertimento quando ci siamo scambiati le canne e le esche per vedere come si pescava con gli assetti degli altri, nel video vedrete uno di questi scambi con Alessandro, cosa che farò anche con altri e che non si vede in video, in una specie di “rodeo al carango!”

In conclusione

Quanto vi consiglio in questo video è frutto di esperienza sul campo, gli attrezzi che utilizzo sono ormai entrati nel mio bagaglio (anche bagagliaio…) e ne faccio un utilizzo abbastanza assiduo, che mi ha portato a testarli in diverse occasioni.

Seguite il canale YouTube ed iscrivetevi anche telegram, è un canale che aggiorno frequentemente anche con foto e video che non pubblico, grazie del supporto e mi raccomando divertitevi prima di tutto!

Non mi resta che lasciarvi come al solito i link ai miei social ed il video dove questo racconto lo potrete vivere con i vostri occhi, spero vi piaccia, se così fosse vi invito a mettere un like ed iscrivervi al canale YouTube ClipAnger, seguitemi su Facebook, instagram, twitter e pinterest, li aggiorno quotidianamente. Vi informo che ho anche aperto la sezione commenti, per gli articoli, quindi potrete dire la vostra anche qui, sotto questo articolo. Mentre per ricevere le notifiche su nuovi articoli, tutorial, report e progetti di questo blog, vi basterà iscrivervi alla newsletter!

SPINNING CON MARE FORMATO e la combo di spinning startup catture a raffica!

SPINNING CON MARE FORMATO e la combo di spinning startup catture a raffica!
Watch this video on YouTube.
SPINNING CON MARE FORMATO e la combo di spinning startup catture a raffica!

Articoli correlati

Back to top button