fbpx
PROVATI PER VOIreportSPINNING

SPIGOLA e SERRA a SPINNING in FOCE

SPIGOLA e SERRA a SPINNING in FOCE e prova dei miei nuovi WADERS traspiranti RAPALA con scarponcini prowear!

Faccio un “meshup”! Metto insieme un articolo della rubrica PROVATI PER VOI con un REPORT di pesca a spinning in foce. Credo si possa tranquillamente dire che gli attrezzi da pesca si debbano provare… a pesca quindi iniziamo!

Una scelta lunga anni

Prima di decidere l’acquisto dei waders traspiranti ho passato molti anni, si strano… anni, cercando di capire quale fosse il modello giusto che facesse al caso mio. Perché di caso si tratta! Ho preferito pescare con gli scomodissimi waders in PVC oppure andare con gli stivali e bagnarmi, piuttosto che valutarne l’acquisto. Devo ringraziare il Mio Amico Alessandro Gabriele che cito qui sperando di fare cosa gradita, se finalmente ho preso questa “saggia” decisione. Non lo nascondo ho sempre odiato i waders! Pesanti, scomodi, ma soprattutto pericolosi… specialmente se ci si avventura in foci di certe dimensioni. Questo perché non credevo che il waders traspirante potesse ribaltare completamente queste negatività.

scarponcini da wading rapala prowear e waders traspirante prowear rapala

Il salto di qualità

La decisione l’ho presa dopo l’organizzazione dell’ennesima battuta di pesca in foce, per la quale non ero assolutamente preparato. Mentre in piena estate potevo entrare in acqua con il costume da bagno, appena le temperature si sarebbero abbassate e qualche pioggia si sarebbero presentata sul nostro lembo di terra sarebbe stato impossibile farlo. Era l’occasione giusta, così rompo gli indugi se prendere il waders a pantalone o quello a salopette, optando per il secondo, e vado a comprarlo! Non solo… Prendo anche gli scarponcini da wading, insomma, faccio quello che una persona sana di mente dovrebbe fare dalla prima volta che va a pescare in foce, la sicurezza dovrebbe venire prima di tutto! Ed anche il piacere e la comodità non sarebbero da mettere in secondo piano

waders traspirante rapala prowear x protect
scarponcino da waders rapala prowear con suola in feltro

Leggerezza, facilità d’uso e trasporto, traspiranti… bingo!

SPIGOLA e SERRA a SPINNING in FOCE, bello solo pensarci, finalmente riuscire a farlo in totale sicurezza e comodità non solo è bello ma anche rilassante. I waders traspiranti sono leggeri, sembrano dei normali pantaloni. Sono facili da stivare in un sacchetto e quindi trasportare ovunque, questi della rapala che ho scelto hanno un calzare in neoprene, basta prendere degli scarponcini adatti ed il setup da pesca, non solo in foce è pronto! Possiamo affrontare qualsiasi situazione, sempre in sicurezza a volte non si può e non si deve pescare nemmeno con i waders, meglio ritornare a casa! Ma ora dopo averne tessuto le lodi viene il momento di provarli!

scarponcino rapala prowear con suola in feltro

La prova in acqua

Come ho detto prima a volte non bisogna proprio entrare in acqua, la sicurezza viene prima di tutto, il primo giorno che mi porto dietro i waders è quasi impossibile pescare quindi desisto, ci saranno altre occasioni. Infatti qualche giorno dopo troviamo le condizioni adatte e non solo!

scarponcini da wading rapala prowear e waders traspirante prowear rapala prova in mare
scarponcini da wading rapala prowear e waders traspirante prowear rapala prova in mare

La prima pescata SPIGOLA e SERRA

Questi waders e scarponcini sembrano portarmi fortuna, non ci credo naturalmente, mi piace pensarlo, ma già alla prima pescata diverse toccate e slamate, fino alla cattura di un serrotto e di una spigoletta entrambi rilasciati, il tutto in estrema sicurezza e tranquillità ed anche all’asciutto! Cosa da non sottovalutare. La cattura del serra è avvenuta dopo aver ricevuto qualche segnale sulle esche hard dai needle, con una bella botta per passare ai jerk con qualche altra botta. Per convincerlo ad abboccare ho dovuto usare la gomma, un povero black minnow 90 completamente distrutto (CLICCA QUI PER VEDERE COME LO RIPARO). Visto che i pesci sembravano molto molto diffidenti ho continuato con il black minnow fino alla fine della pescata, la scelta ha ripagato, con un classico attacco violento di una bella spigolotta che ha trangugiato il black e che dopo la rituale foto è stata rilasciata!

serra in foce ingannato dal black minnow 90 con testina da 10 grammi colore giallo bianco
spigola catturata in foce con black minnow 90 testina da 10 grammi colore kaki

Vestiario utilizzato

In conclusione

Consiglio vivamente a chi ancora ha dubbi, come li avevo io, di rompere gli indugi, vi assicuro che vi cambia parecchio la vita, almeno quella da pescatore. Dopo questa pescata sono andato ancora a pesca questa volta non in foce ma in piena scaduta, eccezionale! Poi vi racconterò anche questa pescata davvero bella ed emozionante, ve l’ho detto portano fortuna! Bene non mi resta che consigliarvi di guardare il video e se vi piace mettere un like ed iscrivervi al canale, date uno sguardo anche ai miei social Facebook, instagram, twitter e pinterest, ci sono sempre un sacco di novità, alla prossima!

SPIGOLA E SERRA A SPINNING in foce - nuovi WADERS traspiranti RAPALA con scarponcini - ClipAngler
Watch this video on YouTube.

Articoli correlati

4 2 votes
Vota questo articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

17 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Rosario M V
1 anno fa

Ciao ClipAngler! Ti seguo sempre e volevo farti i complimenti per il tuo impegno in questo progetto: condividere la passione di un pescatore verace che prova e riprova, si inca**a e gioisce, proprio come noi pescatori appassionati…. uno spaccato della realtà! Volevo chiederti un’informazione sui waders traspiranti e sui boots: dopo una pescata, quanto tempo impiegano per riasciugarsi, soprattutto gli scarponcini? Quelli in PVC in pochissimo tempo sono asciutti, e questo per me potrebbe essere un vantaggio, ma vorrei capire se i traspiranti sono superiori anche in questo caso. Grazie mille.

Rosario M V
1 anno fa

Grazie mille per la risposta super immediata!! Mi sa che devo prendere in considerazione il passaggio a questo tipo di waders. Grazie ancora, buona continuazione col tuo progetto, infine buon mare e a presto !!!

1 anno fa

[…] SPIGOLA e SERRA a SPINNING in FOCE […]

1 anno fa

[…] SPIGOLA e SERRA a SPINNING in FOCE (prova nuovi waders traspiranti) […]

1 anno fa

[…] SPIGOLA e SERRA a SPINNING in FOCE […]

Rosario M V
1 anno fa

Grazie mille per la risposta super immediata!! Mi sa che devo prendere in considerazione il passaggio a questo tipo di waders. Grazie ancora, buona continuazione col tuo progetto, infine buon mare e a presto !!!

Rosario M V
1 anno fa

Ciao ClipAngler! Ti seguo sempre e volevo farti i complimenti per il tuo impegno in questo progetto: condividere la passione di un pescatore verace che prova e riprova, si inca**a e gioisce, proprio come noi pescatori appassionati…. uno spaccato della realtà! Volevo chiederti un’informazione sui waders traspiranti e sui boots: dopo una pescata, quanto tempo impiegano per riasciugarsi, soprattutto gli scarponcini? Quelli in PVC in pochissimo tempo sono asciutti, e questo per me potrebbe essere un vantaggio, ma vorrei capire se i traspiranti sono superiori anche in questo caso. Grazie mille.

Reply to  Rosario M V
1 anno fa

Grazie a te Rosario, una cosa mi ero dimenticato, questo tipo di waders sono comodi come pantaloni! Non solo sono traspiranti ed anche quando non fa freddo li puoi indossare! Ciao e grazie ancora!

Reply to  Rosario M V
1 anno fa

Ciao Rosario, grazie per aver commentato e per le belle parole! Un progetto hai detto bene, che andrà avanti solo se ci siete voi! Veniamo alle scarpe da wading! Le. Mi ad asciugarsi ci mettono un bel pó, se non le metti in un posto ben arieggiato possono rimanere umide per un bel pó! Anche se non è un problema, sicuramente la loro durata verrà diminuita, si romperanno prima. Io le lavo dal sale e le metto sul balcone e via. I waders li lavi dal sale oppure se non puoi basta metterli appesi anche sotto la doccia ed in una notte si asciugano quasi completamente!

1 anno fa

[…] in piena estate, proprio per questo motivo non sarà necessario l’utilizzo dei waders (se invece vi serve saper quali utilizzo cliccate qui). Ci “tuffiamo” in acqua visto il gran caldo ed iniziamo a […]

1 anno fa

[…] non è cosa facile, bisogna munirsi di buone attrezzature ed abbigliamento adatto, preferibilmente waders e scarponcini e tantissima […]

Andrea
5 mesi fa

ciao clipangler complimenti per il blog e per i video che mi hanno dato veramente molto supporto nell’avvicinarmi alla tecnica dello spinning in mare. Commento questo articolo perché da un po’ sto pensando di acquistare dei waders con scarponcino, ho notato che i rapala sono tra i migliori come rapporto qualità prezzo, ti volevo chiedere se come taglia hai optato per la tua stessa di scarpe o un numero in più dato che sia sul waders che sulle scarpe rapala ha un’unica misura (per intenderci non menziona peso e altezza dell’utilizzatore).
Inoltre io utilizzerei anche lo scarponcino con suola in feltro per utilizzo in scogliera per cui mi chiedo se sia valido anche per camminare sulla sabbia o su roccia asciutta per raggiungere lo spot, infine dato che l ‘articolo è datato vorrei chiederti come ti trovi a livello di usura con questi prodotti.
ti ringrazio per il tuo impegno nel progetto

Andrea

Andrea
5 mesi fa

Grazie per la risposta rapidissima quindi come taglia secondo te la stessa delle scarpe sia per waders che per stivali potrebbe andare?
Mi sembra di capire che li usi per lo più in foce , da spiaggia bassa in scaduta potrebbero dunque bastare stivali o cosciali?

Grazie

Back to top button