Artificiali commercialiTUTORIAL & PROVE

JLC XIPI il Calamaro!

Volevo provare esche diverse dai black minnow per pescare in verticale, dopo tanto tempo mi sono convinto e devo dire che… ho aspettato troppo! Vi presento il calamaro, soprannominato “CALAMARAZZO” dal sottoscritto, della JLC, con tutorial sul montaggio degli assist, andiamo a vederlo insieme!

Confezionamento e presentazione jlc xipi

Sembra poco importante, ma credo che la confezione invece dica molto, specialmente se è trasparente come quella di questa esca, che permette di valutare la vera dimensione e quindi anche un utilizzo con attrezzature in nostro possesso, senza sorprese, ottima cosa

JLC XIPI NELLA SUA CONFEZIONE 120 GRAMMI

sul pacco sono ben indicate le misure ed il peso, e sono messe in evidenza le caratteristiche dell’esca, senza troppi giri di parole!

Prima impressione ed unboxing jlc xipi calamaro

Appena si apre l’esca non si viene colpiti, come ci si aspetterebbe vista la consistenza, da forti odori di plastica o tipici di alcune esche siliconiche, l’odore è poco e non si deve usare la “mascherina”.

Al tatto l’esca si presenza morbida al punto giusto, ma non appena proviamo a stiracchiarla o piegarla ci accorgeremo della sua buona rigidità ed ottima consistenza, che ho provato quando ho dovuto reinserire l’amo dopo il montaggio dell’assist.

La mescola della gomma permette un utilizzo prolungato ed anche dopo diverse catture e “dentate” la gomma resiste ai crash-test in maniera molto soddisfacente, poi se arriva il pesce che la trancia a metà pazienza, ci sono i corpi di ricambio!

Articoli correlati
CALAMARO JLC XIPI 120 grammi

Composizione dell’esca – corpo – piombo – amo.

Lo XIPI della JLC viene fornito in una confezione già montato e (quasi) pronto all’uso, quello che ho scelto per poterlo utilizzare negli spot che frequento e con l’attrezzatura che utilizzo è da 120 grammi, tutte le misure sono formate da testina con gancio, corpo su misura ed amo ad occhiello di generose dimensioni e dal filo molto spesso, l’amo da una sicurezza solo a guardarlo che lascia molto soddisfatti!

Il piombo è saldamente incollato al corpo, me ne sono reso conto subito, soprattutto quando ho provato a tirare, la testina a forma di proiettile è dotata di un occhiello bello spesso e resistente e di un aggancio a pressione abbastanza grande da ospitare l’amo ed anche un eventuale assist doppio con il suo solid ring, cosa che stra-consiglio di aggiungere!

Jlc xpi il piombo o jighead a forma di “proiettile”

Colorazione e mobilità xipi jlc

I colori manco a dirlo attirano al primo sguardo, ma soprattutto attirano i pesci, su questo non ho dubbi, visti gli ottimi risultati! Il colore che ho scelto è il rosso glitterato, con testina che va sulla stessa tonalità e che se illuminata con la lampada UV restituisce una colorazione al buio davvero simile a quella dei cefalopodi!

L’esca nonostante la buona consistenza mantiene una ottima mobilità, spero di riuscire ad attaccarci la water wolf e mostrarvi presto il movimento in acqua, fuori dall’acqua secondo il mio modesto parere è già molto, molto mobile, basta scuoterla appena appena per accorgersene!

Montaggio assist sullo XIPI JLC

Dicevo prima che l’esca viene fornita dal produttore montata, incollata, con amo testina e corpo pronta per essere utilizzata, ma, secondo il mio modesto parere e secondo la mia minima esperienza, montare gli assist su questa esca è FONDAMENTALE!

Non a caso lo stesso produttore fornisce degli assist doppi già belli pronti da montare a seconda delle necessità, sullo XIPI gli assist usciranno dai tentacoli e si collegheranno al gancio in testa venendo bloccati dall’occhiello dell’amo, questa operazione la potrete vedere benissimo nel video qui in basso.

Un volta montati gli assist hook andranno a collocarsi all’interno dei tentacoli, confondendosi con questi, che poi guarda caso è il primo posto dove vanno ad “addentare” queste prede le cernie ed i dentici, la testa del calamaro!

Assist hook jlc XIPI e XOCO

Potremmo anche noi costruire gli assist e montarli, magari seguendo le misure indicate dal costruttore oppure facendo attenzione a non superare i tentacoli dell’esca, che è già predisposta per il montaggio degli assist, con un bel foro per passare il nostro jigging braid!

Utilizzo e movimento

Questa esca va utilizzata pescando in verticale con attrezzi da slow dedicati, o almeno compatibili, altrimenti sarà difficile fargli fare il movimento giusto, spesso viene attaccata in calata, oppure sul recupero lento e lineare in risalita magari sulla fermata con leggere tocche!

Sul suo utilizzo pubblicherò diversi video, che come al solito saranno video di battute in kayak fishing reali e con un utilizzo in ambienti dove il pesce è presente, ma non in quantità enormi e quindi anche difficile e smaliziato, ma grazie a questa esca finalmente marcato e ferrato!

In conclusione

Nel momento in cui chiudo questo articolo il “CALAMARAZZO” mi ha già regalato bellissime catture, due belle cernie bianche, ed altre più piccole, ed anche piccolissime, nonostante le dimensioni è apprezzato anche dai piccoli predatori.

Non mi resta che invitarvi ad utilizzarlo, seguire il tutorial sul montaggio degli assist e divertirvi pescando in verticale, perchè il vertical fishing secondo me è una delle più belle tecniche da praticare in kayak, alla prossima!

CARATTERISTICHE TECNICHE XIPI JLC

  • PRODUTTORE: JLC
  • NOME: Xipi
  • LUNGHEZZA: 170 Mm
  • PESO: 120g

LINK CALAMARO XIPI JLC

ASSIST HOOK

  • PRODUTTORE: JLC
  • TIPO: ASSIST Xipi DOPPIO
  • MATERIALE: HIGH CARBON
  • JIGGING BRAID: 1.2 mm

LINK ASSIST HOOK XIPI JLC

Non mi resta che lasciarvi come al solito i link ai miei social ed il video dove questo racconto lo potrete vivere con i vostri occhi, spero vi piaccia, se così fosse vi invito a mettere un like ed iscrivervi al canale YouTube ClipAnger, seguitemi su Facebook, instagram, twitter e pinterest, li aggiorno quotidianamente. Vi informo che ho anche aperto la sezione commenti, per gli articoli, quindi potrete dire la vostra anche qui, sotto questo articolo. Mentre per ricevere le notifiche su nuovi articoli, tutorial, report e progetti di questo blog, vi basterà iscrivervi alla newsletter!

“Alcuni link utilizzati sono link di affiliazione. Acquistando tramite i link potrei ricevere una commissione sulla vendita. Questo non influisce sul prezzo del prodotto che acquisti.”

TUTORIAL MONTAGGIO ASSIST

Articoli correlati

Controlla anche
Close
Back to top button