TUTORIAL & PROVE

Sostituire ancorette e split ring

“Split Ring Pliers”, o più semplicemente, pinza per aprire gli anelli! Questa sarebbe più o meno la traduzione letterale dall’Inglese, che da il nome all’attrezzo principale del tutorial e del video o ancora più terra terra, pinza a becco!

In questo breve tutorial affronto un argomento talmente semplice, oserei dire banale, la sostituzione delle ancorette e degli split ring, che fino a qualche mese fa ritenevo totalmente inutile affrontare in un video, figuriamoci scrivere un articolo.

Ma non sempre si ha la percezione di quello che realmente è il bisogno altrui, quindi, dopo alcune richieste specifiche provenienti da più parti (social e canale youtube), ho deciso di prendere l’argomento ed affrontarlo di petto!

Iniziando a registrare il video mi sono reso conto di una cosa… all’inizio nemmeno io sapevo come fare questa operazione, oggi mi sembra una banalità, ma prima non sapevo farlo, ecco quindi che scatta la molla, a qualcuno serve!

Bene dato che non a tutti serve, questo tutorial è dedicato a chi magari ancora non ha avuto necessità di cambiare ancorette e split, ma prima o poi dovrà farlo oppure lo deve fare ma ancora non ha ben presente come farlo.

il piano di lavoro con le esche artificiali pronte per la sostituzione di split ring ed ancorette con le pinze adatte
il piano di lavoro con le esche artificiali pronte per la sostituzione di split ring ed ancorette con le pinze adatte

Non vi preoccupate, clipangler vi da una mano! Ecco pronto per voi un semplicissimo tutorial completo di video per capire come fare ed andare a colpo sicuro, pronti, via!

Perchè sostituire le ancorette e gli split ring?

Il motivo principale, nello spinning in mare, è che queste dopo un certo periodo iniziano a fare ruggine, talmente tanta ruggine che si indeboliscono e si rompono, quindi prima di perdere qualche BIG, meglio intervenire

Il motivo secondario, ma non tanto, è perchè vanno sostituite in quanto non ci fidiamo abbastanza di quelle fornite di serie, capita, specialmente negli artificiali economici, che questo importante elemento, sia poco affidabile o peggio di scarsa qualità.

In questi due casi bisogna intervenire e sostituire!

ancorette da sostituire già corrose dalla ruggine
ancorette da sostituire già corrose dalla ruggine

Pezzi di ricambio per sostituire ancorette e split ring

Che ci vuole! Per sostituire ancorette e split, basterà comprare ancorette e split nuovi! Giusto, ma con una accortezza, ricercare le misure adatte all’artificiale sul quale bisogna intervenire.

ancorette di varie misure per la sostituzione
ancorette di varie misure per la sostituzione

Cosa essenziale da fare, in quanto un errore potrebbe causare il cattivo funzionamento dell’artificiale stesso, in che senso?

Semplice e deleterio, ancorette troppo grandi, potrebbero modificare il nuoto e non va bene, oppure ancora peggio andarsi ad accavallare fra loro o ancorarsi ai fianchi dell’artificiale, rovinandolo.

Ancorette troppo piccole potrebbero causare seri problemi nella fase di ferrata, con innumerevoli ferrate a vuoto (già bastano quelle fatte in condizioni normali) ed ancora peggio anche questa volta modificare il nuoto.

Quindi, prima di intervenire controllate che sia gli split (stesso discorso di prima per le ancorette) sia le ancorette, siano delle dimensioni adeguate, ma anche della grandezza adeguata, ovvero, abbiamo un “filo” simile o uguale a quelle montate di fabbrica.

split ring di varie misure per la sostituzione
split ring di varie misure per la sostituzione

Attrezzature per la sostituzione di ancorette e split ring

Le pinze, o meglio le SPLIT RING PLIERS, che altro nonsarebbero che le classiche pinze con la punta adatta ad arpire gli split.

split ring pliers di medie dimensioni

Queste devono essere di buona qualità e della misura giusta per quello che dobbiamo fare, si perchè ne esistono di più dimensioni adatte ad aprire split grossissimi, grossi, medi, piccoli e piccolissimi.

Nella stragrande maggiornaza dei casi, alle nostre latitudini e per chi inizia con uno spinning medio inshore o leggero, basterà una pinza per split di media grandezza, diciamo dalla misura 2 alla misura 4 per intenderci.

split ring pliers di grosse dimensioni

“Alcuni link utilizzati sono link di affiliazione. Acquistando tramite i link potrei ricevere una commissione sulla vendita. Questo non influisce sul prezzo del prodotto che acquisti.”

Con un paio di pinze se proprio vogliamo fare bene, una per split medi ed una per split grossi dovremmo essere apposto, se poi pratichiamo solo light ed ultra light allora un piccola pinza da split è l’ideale.

Sostituzione split ring ed ancorette, come fare?

OK, adesso abbiamo i ricambi e gli attrezzi adatti, si… ma come si fa? Per darvi il massimo ho preparato un video che potrete vedere alla fine dell’articolo, semplice e lineare, con consigli pratici.

Qui mi limiterò a dirvi di stare molto attenti nell’operazione per evitare di pizzicarvi con le pinze (purtroppo molto facile che accada all’inizio), ma soprattutto non pungervi con le pericolose e dolorosissime ancorette!

L’operazione guardandola nel video è di per se molto semplice, basterà aprire gli split con l’apposita pinza che abbiamo visto prima, ed aiutandosi con una leggera pressione farli entrare nei ganci sugli artificiali.

punto di ingresso ed uscita dello split
punto di ingresso ed uscita dello split

Fatta questa operazione andremo a connettere le nostre ancorette utilizzando lo stesso sistema, un consiglio, mettete prima tutti gli split che porta l’artificiale e dopo le ancorette, iniziando da quella vicino alla testa e per ultima quella in coda.

In conclusione

Non bisogna essere dei geni o bravissimi pescatori o guru dello spinning, semplicemente bisogna farlo tante volte e si avrà una buona velocità e manualità nel farlo.

Non insistete se non si apre uno split, a volte è difficile, oppure la pinza che avete preso è fatta male e non funziona bene per ottenere il risultato.

Questo è un articolo insieme al video dedicato a chi mi ha chiesto ” ma come fai ad essere così veloce a cambiare le ancorette” La risposta è quella del paragrafo precedente, centinaia di ancorette sostituite, quindi, tanta esperienza.

Non vi resta che prendere gli split e le ancorette nuove, dotarvi di una bona split ring pliers e sostituire quelle stramaledette ancorette completamente arruginite!

Non mi resta che lasciarvi come al solito i link ai miei social ed il video dove questo racconto lo potrete vivere con i vostri occhi, spero vi piaccia, se così fosse vi invito a mettere un like ed iscrivervi al canale YouTube ClipAnger, seguitemi su Facebook, instagram, twitter e pinterest, li aggiorno quotidianamente. Vi informo che ho anche aperto la sezione commenti, per gli articoli, quindi potrete dire la vostra anche qui, sotto questo articolo. Mentre per ricevere le notifiche su nuovi articoli, tutorial, report e progetti di questo blog, vi basterà iscrivervi alla newsletter!

video sostituzione ancorette e split ring artificiali da pesca

Articoli correlati

Back to top button
Nuovo video – BARRACUDA “FORZUTI” & spinning PESANTE! NUOVO VIDEO! la mia nuova combo da slow in azione, daiwa vadel & preed 150l OLIGHT PERUN MINI 2 LAMPADA FRONTALE LEGGERA E POTENTE JIG FLATLINE TG DAIWA FUEGO 3000 LT IL MIO MULINELLO PREFERITO!
Nuovo video – BARRACUDA “FORZUTI” & spinning PESANTE! NUOVO VIDEO! la mia nuova combo da slow in azione, daiwa vadel & preed 150l OLIGHT PERUN MINI 2 LAMPADA FRONTALE LEGGERA E POTENTE JIG FLATLINE TG DAIWA FUEGO 3000 LT IL MIO MULINELLO PREFERITO!