EGINGreport

Sapersi adattare o fattore C…? un polpo non Pescando a Polpi!

Scaduta? Vado a spinning!

Sapersi adattare o fattore C…? un polpo non Pescando a Polpi!

Nella testa di uno spinner la Scaduta, prevista o presunta tale, mette in moto dei meccanismi particolari. Questi meccanismi nella vita reale si scontrano con la possibilità o meno di sfruttare questo momento così catartico, da noi le scadute durano davvero poco. A volte parliamo di qualche ora! Anche se solo qualche ora, molto spesso saremo indaffarati in altro, lavoro, famiglia, etc. Ma a volte il tutto, per connessioni astrali impossibili da calcolare, avverrà in quello spazio temporale che la vita ci concede per approfittarne! Ecco, succede è successo e spero succederà, quando c’è la scaduta ed è possibile farlo uno spinner, va a spinning!

Il mare perfetto, per noi…!

ebbene si, il Mare il meteo e tutto sembra essere proprio come lo immaginavo, poco vento o assente, bassa pressione, mare ancora increspato, acqua tendente ad un bel colore verde, c’è tutto, ma davvero tutto…tranne i pesci! Ed è quello che mi è successo in questa particolare scaduta che ho vissuto e vi racconto, certo, magari andando in uno spot diverso non starei qui a scrivere che non c’era attività, ma in quello spot con la scaduta come dicevo io in quel giorno, niente, nessuna attività!

spinning in mare di scaduta
spinning in mare di scaduta

La caparbietà e lo spirito di adattamento

Ma lo spinner è caparbio, insiste, prova, riprova, si sposta, insomma ricerca e jerka fino allo sfinimento. Quando tutto sembra ormai andare per il verso storto, uno sguardo sulla spiaggia e per un motivo o un altro la pescata prende una piega diversa.

Il ritrovamento

Le mareggiate come si sa portano spesso tanti detriti in spiaggia, purtroppo spesso plastiche di vario tipo ed immondizia, ed è proprio guardando fra queste porcherie varie che noto qualcosa di colorato che attira la mia attenzione. Si tratta di un egi di quelli dozzinali, da pochi euro, che raccolgo sempre perché potrebbe tornare utile ed anche perché almeno qualche porcheria la tolgo dalla spiaggia. (in questo post spiego perché –
Eging – tutorial come preparo la borsa). Di solito quando ne trovo uno lo metto nella borsa, questa volta invece, vista la scarsa attività predatoria mi viene la brillante idea di agganciarlo alla clip e lanciarlo in mare. Non so di preciso cosa mi abbia spinto a farlo, in parte, che se avessi incagliato non perdevo niente, in parte che non perdevo niente a provarci.

Articoli correlati
egi ritrovato in spiaggia dopo mareggiata
egi ritrovato in spiaggia dopo mareggiata

Un solo Lancio

Di solito bisogna farlo qualche lancio, ma qualche volta con un solo ed unico lancio, TAC! Lancio, faccio qualche giro di manovella e si blocca tutto. Strano… provo a forzare ma niente non viene. E che c… nemmeno il tempo di trovarlo che già lo riperdo. Mentre pensavo questo fra me e me sento una trazione lenta ma costante… ferrata d’istinto, sento che si muove ma è duro a venire, POLPO! Faccio partire la gopro dopo aver staccato il bestio dal fondo, riesco a riprendere gli ultimi metri di pompaggio, vi giuro…mi aveva stancato.

polpo su egi ritrovato in spiaggia
polpo su egi ritrovato in spiaggia

che fatica e che c… spirito di adattamento!

Riesco a spiaggiare questo bell’esemplare di polpo con un po’ di fortuna, spirito di adattamento ed uno bello sforzo, ma soprattutto grazie anche all’attrezzatura pesante. A volte bisogna pensare in maniera “creativa” per scappottare, questa è sicuramente una di quelle volte che mi è riuscito meglio. Vi lascio con il video completo sempre sul mio canale YouTube ClipAngler. Se volete mettete un MI PIACE al video e magari iscrivetevi al canale lo aggiorno sempre di lunedì o martedì alle ore 21:30. Segui anche il mio canale instagram sempre ClipAngler dove posto tutte le foto delle mie esperienze di pesca e la mia pagina Facebook che aggiorno di continuo con video foto ed i trailer del canale e dei miei acquisti. Alla prossima!

ClipAngler - Polpo in scaduta con attrezzatura da spinning, bello grosso!

Scheda tecnica attrezzatura

  • Canna: G-LOOMIS 844 IMX
  • Mulinello: SHIMANO STELLA 5000 SW
  • Treccia: fireline braid 0.19
  • Terminale: seaguar fluorocarbon 0.52
  • Esca: egi ritrovato sulla spiaggia
PROVATI PER VOI! 10 EGI MULTICOLOR ECONOMICI DA 2,5 PER INIZIARE!
CLIPANGLER - VIDEO TUTORIAL LIGHT SPINNING ORGANIZZAZIONE BORSA ARTIFICIALI

Articoli correlati

Controlla anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio
Nuova combo ULS nuovo video! LIVE ATTACK IN UNDERWATER i nuovi artificiali di CF.LAB hornet h.d. 120 JIG RATTLING FSRK NUOVO VIDEO NUOVO VIDEO STINGER 120-F SUPER SCADUTA A SPINNING CON I PESCI SERRA PROTAGONISTI NUOVO VIDEO DAIWA FUNE XT SPINNING LEGGERO – Light spinning video – dentice Video Report – pescare show Napoli 2024 – focus stand BOLSENA YACHTINH – SEASPIN – AIGUPP
Nuova combo ULS nuovo video! LIVE ATTACK IN UNDERWATER i nuovi artificiali di CF.LAB hornet h.d. 120 JIG RATTLING FSRK NUOVO VIDEO NUOVO VIDEO STINGER 120-F SUPER SCADUTA A SPINNING CON I PESCI SERRA PROTAGONISTI NUOVO VIDEO DAIWA FUNE XT SPINNING LEGGERO – Light spinning video – dentice Video Report – pescare show Napoli 2024 – focus stand BOLSENA YACHTINH – SEASPIN – AIGUPP
Chiudi

Adblock rilevato

Per continuare a visualizzare offerte ed annunci devi disabilitare il blocco